SPID - Comune di Carnate

SPID - Comune di Carnate

SISTEMA PUBBLICO DI IDENTITA’ DIGITALE (SPID)

Per richiedere SPID il Governo ha preparato un sito dedicato: https://www.spid.gov.it/

Per richiedere SPID spiegato in un video:

https://www.youtube.com/watch?v=wBiKrmPzkm4&index=3&t=9s&list=PL9Nyf8SOD7oePwSD-_nxySB7Evkz9sWi8

 

Lo SPID è la soluzione che ti permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con

un’unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

Si tratta di un codice personale che, una volta ottenuto, va custodito con cura e riservatezza.

 

L’utente può richiedere il proprio SPID a uno degli ‘Identity provider’ sotto riportati, indifferentemente:

Aruba Pec – Infocert – Namirial – Poste Italiane – REGISTER.IT – Sielte – TIM – In.Te.Sa – Ti Trust – Technologies.

 

Si riportano di seguito le istruzioni per presentare richiesta del codice SPID presso le POSTE ITALIANE:

COSA SERVE, a portata di mano, per richiedere lo SPID:

  • il tuo indirizzo mail
  • il tuo numero di cellulare
  • un documento d’identità valido (carta identità -passaporto – patente – permesso di soggiorno)
  • codice fiscale

COSA FARE per ottenere il codice SPID:

innanzitutto devi registrarti sul sito delle ‘Poste Italiane’ al seguente link:

https://posteid.poste.it/identificazione/identificazione_devisu.shtml

  • compila la maschera con i dati personali  e clicca il pulsante ‘Prosegui’
  • la maschera successiva andrà gestita come segue:
  1. inserisci il tuo indirizzo e-mail (anche la seconda volta per conferma)

dopo aver inserito l’indirizzo mail, riceverai un messaggio di posta elettronica con un

codice di 6 numeri da inserire nell’apposita barra ‘codice conferma OTP’.

  1. Una volta inserito l’OTP ti sarà richiesto di inserire una password in un’apposta barra (anche una seconda volta per conferma), da adottare seguendo le indicazioni ripotate a margine, poi clicca il pulsante ‘Prosegui’.

 

Indirizzo e-mail e password costituiranno il tuo SPID (da custodire con cura e riservatezza)

 

  1. Compila la maschera con i numero di cellulare (anche la seconda volta per conferma).

Dopo aver inserito e confermato il numero di cellulare, riceverai un messaggio di posta elettronica con un codice di 6 numeri da inserire nell’apposita barra ‘codice conferma OTP’

  1. Dopo ver inserito il codice OTP ti sarà richiesto di:
  • inserire estremi del documento di identità e indirizzo
  • scegliere come identificarti: se non vuoi e non hai la necessità di identificarti presso il domicilio, seleziona l’opzione ‘identificazione presso ufficio postale abilitato’

 

Ti sarà richiesto di caricare la scansione del tuo documento d’identità. Se non hai la possibilità di effettuare la scansione del tuo documento, clicca l’opzione ‘scansiona i documenti in ufficio postale’ e clicca il pulsante ‘Prosegui’.

 

Infine si aprirà la pagina con le condizioni generali di servizio e i consensi privacy:

 

  • CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO
  • CONSENSI PRIVACY
  • Inserisci la password precedentemente adottata e premi il pulsante ‘Prosegui’

 

Ultimato il procedimento sopra descritto, si aprirà questa comunicazione di Poste Italiane, con le ultime istruzioni da seguire:

 

 

Riceverai al più presto una nostra e-mail di conferma dell’avvenuta registrazione. Dopo aver ricevuto l’e-mail, potrai recarti presso l’ufficio postale  per effettuare la tua identificazione e la certificazione del tuo numero di cellulare. Se preferisci, potrai fissare un appuntamento tramite il servizio Prenota Ticket, selezionando la categoria PAGAMENTI E PRELIEVI. Cerca l’ufficio postale più vicino.

 

TI ricordiamo che per la procedura di identificazione in ufficio postale devi esibire in originale il tuo documento di riconoscimento, lo stesso che hai appena registrato, e la Tessera Sanitaria all’operatore dell’ufficio postale.

 

N.B.: se sei un cittadino italiano residente all’estero, in alternativa alla Tessera Sanitaria puoi presentare il Tesserina del codice fiscale (tessera in plastica) oppure il Certificato cartaceo prodotto dall’Agenzia delle Entrate, vidimato dall’Ufficio consolare e contenete il  codice fiscale, purchè dal documento di riconoscimento (carta d’identità, passaporto o permesso di soggiorno in corso di validità) risulti la tua residenza all’estero.

 

Per iniziare ad utilizzare l’identità digitale, scarica l’APP PostelID dagli store Google Play o Apple App Store, inserisci le tuE nuove credenziali PosteID abilitato a SPID e segui le istruzioni di attivazione.

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (2 valutazioni)