Emergenza Ucraina - Comune di Carnate

archivio notizie - Comune di Carnate

Emergenza Ucraina

 
In considerazione dell'emergenza profughi provenienti dall'Ucraina, pubblichiamo alcune informazioni base (che verranno aggiornate man mano che ci verranno forniti maggiori dettagli) a supporto delle attività di accoglienza in cui tutti, a partire dai Comuni, sono coinvolti in questi giorni.

--------------------------------------

- PRIME INDICAZIONI RELATIVE ALL’ACCOGLIENZA

Il Comune di Carnate si sta attivando per raccogliere le segnalazioni di nostri cittadini che stanno offrendo una prima accoglienza alle persone provenienti dall’Ucraina, in fuga dalla guerra.

I cittadini ucraini già presenti in città o chi li ospita sono tenuti a segnalare la presenza:

- recandosi al Comando di Polizia Locale di Via Carducci il  martedì e giovedì dalle 10 alle 12, il sabato dalle 9 alle 12.
- chiamando la Centrale Operativa 039.69903226 o il Pronto Intervento 329.2506640 della Polizia Locale
- recandosi presso il Comune di Carnate in via Pace 16, lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30 - mercoledì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 18.45 - sabato (a settimane alterne) dalle 9 alle 11.45.

- chiamando l'Ufficio Anagrafe del Comune, al numero 0396288253 / 244 / 261

- scrivendo all'indirizzo email: emergenza.ucraina@comune.carnate.mb.it

 

  • Scheda “Benvenuto in Italia”, realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile e dal Ministero dell’Interno per i cittadini ucraini che sono entrati o stanno entrando nel nostro Paese e per i quali si sta predisponendo un piano di prima accoglienza.

          Scheda in ITALIANO - Scheda in INGLESE - Scheda in UCRAINO

  • Anci Lombardia Salute: Tavole di Comunicazione Aumentativa Alternativa per l'Accoglienza QUI
  • Opuscolo informativo (in lingua ucraina, Italiana e inglese) che raccoglie una serie di informazioni utili, sulla base di quanto indicato dal Ministero, per regolarizzare la posizione anagrafica e sanitaria delle persone rifugiate di guerra arrivate in Italia. (in allegato)
  • Linee Guida per il contributo di sostentamento dei profughi ucraini nel nostro territorio QUI

--------------------------------------

- INDICAZIONI SANITARIE E CURE MEDICHE

  • Documento che riguarda l'assistenza sanitaria dei profughi provenienti dall’Ucraina - aggiornato al 09.03.22. (in allegato)
  • Scheda informativa di Regione Lombardia sull'assistenza sanitaria per i profughi provenienti dall'Ucraina QUI

--------------------------------------

- RACCOLTA FONDI E MEDICINALI

  • Lo scoppio del conflitto in Ucraina vede la rete Caritas impegnata in prima linea per portare aiuto alla popolazione. La situazione di emergenza si sta evolvendo di ora in ora, ma grazie alla presenza sul territorio ucraino di Caritas Ukraine e Caritas Spes é possibile sostenere le famiglie in urgente stato di bisogno. Per maggiori informazioni visitate il sito web della Caritas Ambrosiana o chiamate il numero 389/3456480 (attivo martedì e giovedì pomeriggio e sabato mattina)
  • La Protezione Civile di Carnate raccoglie FARMACI per l'emergenza della popolazione ucraina in collaborazione con Croce Rossa Villasanta. QUI trovate tutte le informazioni su cosa serve e dove portare le vostre donazioni. Il consiglio è quello di preferire i farmaci da banco di cui c'è più bisogno in questo momento. Su indicazione di CRI si preferiscono medicinali da banco nuovi. NO MEDICINALI CON RICETTA

  • Vademecum per la presentazione richiesta contributo profughi ucraini (in allegato)

--------------------------------------

  • Articolo della Commissione Europea (scritto in lingua inglese) con informazioni per persone che vogliono fuggire dall'Ucraina QUI

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (371 valutazioni)