Area riservata
Accedi all'area riservata
ultima modifica: Operatrice due-13/12/2016

SUAP

(Sportello Unico Attività Produttive)

 

Accedi al sito 

Il primo ottobre 2011 è entrato definitivamente in vigore il D.P.R. 160/2010.

Tale norma riforma l'organizzazione e il funzionamento dello Sportello Unico Per le Attività Produttive (SUAP) in sinergia con le Camere di Commercio.

I Comuni che, come Carnate, non hanno accreditato autonomamente il proprio SUAP presso il Ministero dello Sviluppo Economico,si avvalgono del supporto strumentale e organizzativo della Camera di Commercio.

Il sistema camerale ha predisposto uno Sportello Telematico per l'invio e la gestione delle pratiche connesse alle Segnalazioni Certificate di Inizio Attività (procedimenti automatizzato o con SCIA) e alle richieste di autorizzazione (procedimento ordinario).

Pertanto, a partire dal 01/10/2011, come previsto dall'articolo 2 comma 2 del D.P.R. 160/2010, le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attività economiche ed i relativi elaborati tecnici e allegati devono essere presentati esclusivamente in modalità telematica allo SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE (SUAP).

 

Pagamenti

 

Per l’invio di una pratica inerente una attività commerciale o industriale  (avvio, qualsiasi modifica, chiusura) sono da versarsi 30,00= euro quali diritti di segreteria secondo una delle seguenti modalita’:

-  bonifico Intestato al Comune di Carnate codice IBAN  IT38W0569651450000005000X10 riportante nella causale i riferimenti della pratica (nome proprietario- attività);

-  versamento su conto corrente postale n. 46015202 intestato a Comune di Carnate riportante nella causale i riferimenti della pratica (nome proprietario- attività).

Il pagamento può essere effettuato direttamente online tramite SUAP,  l'applicativo SUAP camerale è ora integrato con un servizio che consente alle imprese il pagamento con Bonifico tramite IConto o con Carta di Credito.

 

 

 

Responsabile: 
Geom. Fabrizio Gherardi

Indirizzo:
via Pace 16 (primo terra)

Telefono: 039 6288232  Mail: carnate@legalmail.it

Elenco Attività 

Come trasmettere le pratiche al SUAP 

Modulistica per pratiche soggette / non soggette a SCIA

Contatti Utili

Informazioni sui procedimenti 

Agenzie per le imprese  https://www.impresainungiorno.gov.it/agenzie

 

AUA

Dal 13 giugno 2013 è in vigore il Regolamento sull’autorizzazione unica ambientale (AUA), il D.P.R. 13/03/2013 n. 59, pubblicato in Gazzetta ufficiale del 29 maggio 2013.
L’AUA è un provvedimento autorizzativo unico, di competenza della Provincia. Essa sostituisce e comprende i titoli abilitativi in materia ambientale che in precedenza l’impresa doveva chiedere e ottenere separatamente.
La nuova autorizzazione potrà essere rilasciata a tutte le imprese interessate, che abbiano la necessità di ottenere almeno uno dei seguenti titoli (art. 3 del Regolamento):
a) l’autorizzazione agli scarichi di acque reflue;
b) la comunicazione preventiva per l’utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque di vegetazione dei frantoi oleari e delle acque reflue provenienti dalle aziende ivi previste;
c) l’autorizzazione alle emissioni in atmosfera (art. 269 D.lgs. 152/2006);
d) l’autorizzazione alle emissioni in atmosfera di carattere generale (art. 272 D.lgs. 152/2006);
e) la documentazione previsionale di impatto acustico;
f) l’autorizzazione all’utilizzo dei fanghi derivanti dal processo di depurazione in agricoltura;
g) le comunicazioni in materia di rifiuti di cui agli articoli 215 e 216 del D.lgs. 152/2006.

L’AUA ha una durata di 15 anni, che decorrono dal rilascio del titolo.

Il gestore dell’impianto ha la facoltà di non ricorrere all’AUA quando si tratti di attività che sono soggette a mera comunicazione oppure all'autorizzazione alle emissioni in atmosfera di carattere generale (art. 272 D.lgs. 152/2006).
Anche in tali ipotesi, il gestore dovrà presentare comunque la comunicazione o l’istanza attraverso il SUAP. 

Per la compilazione della pratica la piattaforma utilizzata dal Comune di Carnate è   www.impresainungiorno.gov.it

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti su questo argomento, clicca sui link sottostanti

http://www.provincia.mb.it/ambiente/AUA

Domande concessione suolo pubblico - Linee guida
Risultato
  • 3
(1716 valutazioni)


Calendario Eventi
<< ottobre 2017 <<
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
motore di ricerca
Comune di Carnate

Indirizzo: via Pace 16, Carnate (MB) 20866
telefono: 039-628821    fax: 039-670035
P.Iva: 00758670962 C.F. : 87001790150
Posta elettronica certificata (PEC) carnate@legalmail.it     e-mail: protocollo@comune.carnate.mb.it
Tesoriere Comunale : Banca Popolare di Sondrio Filiale di Lomagna Via Milano 24    codice IBAN: IT38W0569651450000005000X10
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl © 2013